Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» quando cambiare le sartie
Mer Ott 12, 2016 9:23 am Da Lo Zingaro

» salve a tutti
Mer Ott 12, 2016 9:21 am Da Lo Zingaro

» presentazione
Sab Gen 31, 2015 4:27 pm Da Lo Zingaro

» ---------------ciao----
Gio Apr 17, 2014 9:49 am Da Lo Zingaro

» vendo Swan 57 cc 1999
Mer Dic 18, 2013 8:06 am Da Marechiaro

» Binocolo steiner commander 7x50 race
Sab Dic 14, 2013 4:33 pm Da squizzy

» Salve a tutti, ho le idee ingarbugliate.
Mer Nov 27, 2013 10:37 am Da Lo Zingaro

» bussola alpa 42 ketch
Mer Apr 10, 2013 10:07 am Da giovanni calabrese

» POLYSIL - NANOPROM : PRODOTTO MESSO IN POSA
Ven Mar 29, 2013 6:59 pm Da Falleti Gian Luca

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Cambiare motore o non cambiarlo?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Cambiare motore o non cambiarlo?

Messaggio Da luigiotto il Gio Giu 17, 2010 8:54 pm

Prima di partire da Curacao, mi sono fatto prendere dal ghiribizzo di chiedere al super-efficiente (ma per nulla simpatico..) meccanico Olandese del cantiere un preventivo per cambiare il vecchio motore del Jonathan, anche se in effetti fino ad ora ha sempre funzionato bene, attualmente è montato un motore FNM DI 45 Hp, è una marinizzazione su base Fiat ,( credo sia il motore della Ritmo Diesel).
Il motore ha 20 anni e 3000 ore di moto, ed apparentemente va bene, nessun consumo ne di olio ne di liquido refrigerante, fumi di scarico puliti, parte al primo colpo ed è molto parco nei consumi, circa 2/h a velocità di crociera.
Non sono mai stati fatti interventi importanti, ma sempre un'accurata manutenzione.
Fin qui sembrerebbe tutto O.K., ma:
La potenza è scarsa, anche perché il motore gira a 4500 rpm , e non volendo forzare non supero mai i 3200 giri (anche per limitare i consumi), il risultato è che la potenza utile è di circa 25-30 hp, decisamente insufficienti se vi è mare di prua o corrente contraria.
Ed in ogni caso gli anni ci sono E pensando di passare Panma mi farebbe piacere avere un motore più fresco
Il meccanico Olandese mi ha fatto un preventivo per uno Yanmar 4JH4 da 54 hp:
per il motore 11.800 usd ( circa 9500 euri) , e per togliere il mio vecchio motore e mettere quello nuovo, con tutte le modifiche del caso ( nuova base dei supporti, diverso scarico, e altro...) ben 6000 usd (4900 euri) questt'ultima cifra mi sembra assurda!
Ho anche visto che lo Yanmar consumerebbe più del triplo, poi vi è l'effetto "domino" di tutte le altre modifiche (l'elica probabilmente dovrà esser cambiata, prevedo anche modifiche alla parte in legno del vano motore, e sicuramente anche molte altre cose.
La cifra totale, ed in particolare quella della mano d'opera, è alta e certamente eccessiva solo per guadagnare una decina di hp, ma un motore nuovo mi toglierebbe , (forse?), alcuni pensieri.
Sono fortemente in dubbio,voi cosa ne pensate?
B.v.
avatar
luigiotto
Navigatore di lungo corso
Navigatore di lungo corso

Messaggi : 103
Data d'iscrizione : 15.03.10
Età : 72

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambiare motore o non cambiarlo?

Messaggio Da Ospite il Ven Giu 18, 2010 4:57 am

Ciao Luigiotto,

avevo affrontato lo stesso dilemma 2 anni fa, quando feci un refitting alla mia bimba.
Monta un motore Ford da 80 HP, vecchio ma affidabile. Il meccanico del cantiere, per altro concessionario Volvo Penta, mi disse le testuali parole : "Se cambi sto motore sei un coglione!". Siamo amici, e gli ho passato l'espressione colorita; ma di certo racchiude in sé una grande verità, e cioè che è vero che si è attratti dal motore nuovo fiammante, fresco di fabbrica, ma è anche vero che i nostri vecchi e consumati propulsori hanno un'affidabilità che i motori moderni se la sognano!
Altre testuali parole : "Con questo motore, anche se ti scordi di metterci l'olio, gira lo stesso...e se non hai l'olio, basta che ci pisci dentro". Sono d'accordo: è un modo piuttosto rozzo di esprimere i concetti; ma la dice lunga sull'opinione che LO STESSO CONCESSIONARIO porta nei confronti dei propulsori di nuova generazione. Meno pesanti, più efficienti, a controllo elettronico, nuovi...ma anche più delicati!
Alla fine, ho sbarcato e portato a ore zero il mio caro, vecchio Ford...e so che non mi deluderà.

Concordo, tuttavia, con la tua considerazione riguardo alla potenza sviluppata e alla problematica del mare di prua......non mi sento di darti consigli, ma credo possibile che anche i nuovi motori debbano girare a parecchi rpm per generare la potenza che cerchi. E alti rpm significano alti consumi ed usura. Il mio Ford mi regala 6.5 nodi a 1500 rpm ! Praticamente eterno....

Facci sapere cosa ne pensi.

Captain Blood

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambiare motore o non cambiarlo?

Messaggio Da luigiotto il Ven Giu 18, 2010 7:45 am

CptBlood ha scritto:Ciao Luigiotto,

avevo affrontato lo stesso dilemma 2 anni fa, quando feci un refitting alla mia bimba.
Monta un motore Ford da 80 HP, vecchio ma affidabile. Il meccanico del cantiere, per altro concessionario Volvo Penta, mi disse le testuali parole : "Se cambi sto motore sei un coglione!". Siamo amici, e gli ho passato l'espressione colorita; ma di certo racchiude in sé una grande verità, e cioè che è vero che si è attratti dal motore nuovo fiammante, fresco di fabbrica, ma è anche vero che i nostri vecchi e consumati propulsori hanno un'affidabilità che i motori moderni se la sognano!
Altre testuali parole : "Con questo motore, anche se ti scordi di metterci l'olio, gira lo stesso...e se non hai l'olio, basta che ci pisci dentro". Sono d'accordo: è un modo piuttosto rozzo di esprimere i concetti; ma la dice lunga sull'opinione che LO STESSO CONCESSIONARIO porta nei confronti dei propulsori di nuova generazione. Meno pesanti, più efficienti, a controllo elettronico, nuovi...ma anche più delicati!
Alla fine, ho sbarcato e portato a ore zero il mio caro, vecchio Ford...e so che non mi deluderà.

Concordo, tuttavia, con la tua considerazione riguardo alla potenza sviluppata e alla problematica del mare di prua......non mi sento di darti consigli, ma credo possibile che anche i nuovi motori debbano girare a parecchi rpm per generare la potenza che cerchi. E alti rpm significano alti consumi ed usura. Il mio Ford mi regala 6.5 nodi a 1500 rpm ! Praticamente eterno....

Facci sapere cosa ne pensi.

Captain Blood

Nei tuoi panni avrei fatto la stessa cosa, l'armatore dell' Alpa 42 "Costance of Singapore", che incontrai a Salvador de Bahia (poi l'ho ritrovato alla Martinica, ed ora è in Francia!) ha fatto una revisione completa del suo Ford originale e ne è soddisfatissimo.
Il mio caso è diverso, motore più piccolo, ad elevato numero di giri, poco potente No . Tuttavia un bravo meccanico che esaminò il mio motore in Uruguay, mi disse che non necessitava di nessuna revisione.
Ho tempo per decidere, vi farò sapere.
B.v.
avatar
luigiotto
Navigatore di lungo corso
Navigatore di lungo corso

Messaggi : 103
Data d'iscrizione : 15.03.10
Età : 72

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambiare motore o non cambiarlo?

Messaggio Da Lo Zingaro il Ven Giu 18, 2010 7:56 am

La cifra mi sembra esagerata.....e di parecchio.....io non cambierei mai il mio vecchio AIFO...3500cc 96CV all'elica, consumo a 1500 giri 4l/h e velocità di circa 8Kn.....ed in qualsiasi condizione... Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

_________________
NAVIGARE NECESSE[b]
avatar
Lo Zingaro
Admin
Admin

Messaggi : 2869
Data d'iscrizione : 14.03.10
Età : 43
Località : giroingiro

http://www.ganeshsail.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambiare motore o non cambiarlo?

Messaggio Da Pierr il Ven Giu 18, 2010 9:10 pm

la guarnizione della testa originale dello yanmar 54 cv l'ha pagata poprio in questi giorni un altro 900 ( novecento) EUROOOOO
avatar
Pierr
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 55
Data d'iscrizione : 24.05.10
Età : 63
Località : RIMINI

http://www.velalife.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambiare motore o non cambiarlo?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum